AML ONLINE CHECK

Liste antiriciclaggio

Acquista i crediti per interrogare il database di liste antiriciclaggio con pochi click.

Scegli il piano più adatto alle tue esigenze e il numero di crediti di cui hai bisogno, procedi con l’acquisto e riceverai in 24h la tua utenza personale per accedere alle liste PEP, SANCTION e CRIME ed effettuare i controlli in totale autonomia.

Con AML Online Check potrai effettuare ricerche singole, ricerche multiple, controlli batch tramite import di file Excel, monitoraggio secondo la frequenza desiderata e il download delle ricerche tramite report in PDF.

*La nostra società è sottoposta agli obblighi di cui all’art. 134 TULPS, in quanto fornitore di informazioni commerciali; ai fini dell’identificazione richiesta dall’art. 134 TULPS, il contratto sarà attivato unicamente a seguito dell’invio a mezzo posta elettronica del documento di riconoscimento dell’acquirente.

STANDARD

Plan

  • Utenza singola
  • PEP
  • PIL
  • Sanction
  • Adverse Media
  • Ricerca singola
  • Ricerca multipla
  • Aggiornamento giornaliero del DB
  • AML Online Check START GUIDE
  • Nessun costo di attivazione

PACCHETTI STANDARD

10 / crediti

€ 70,00 + IVA
ACQUISTA ORA

25 / crediti

€ 120,00 + IVA
ACQUISTA ORA

50 / crediti

€ 200,00 + IVA
ACQUISTA ORA

100 / crediti

€ 350,00 + IVA
ACQUISTA ORA

200 / crediti

€ 500,00 + IVA
ACQUISTA ORA

300 / crediti

€ 600,00 + IVA
ACQUISTA ORA

500 / crediti

€ 900,00 + IVA
ACQUISTA ORA

750 / crediti

€ 1.100,00 + IVA
ACQUISTA ORA

1000 / crediti

€ 1.300,00 + IVA
ACQUISTA ORA

Per volumi di ricerca su misura o per conoscere le opzioni di integrazione tramite API delle liste antiriciclaggio

CONTATTACI

Procedura d’acquisto

FAQ

È possibile acquistare più pacchetti di crediti contemporaneamente. Non è necessario attendere la scadenza dei crediti per acquistare un altro pacchetto.

La ricerca sulle liste antiriciclaggio con AML Online Check può essere anche multipla, ti basterà inserire più nominativi contemporaneamente e ottenere nell’immediato le risultanze per tutte le anagrafiche inserite.

Una volta caricati i nominativi con i relativi dati verrà effettuata una prima elaborazione. AML Online Check riporta delle notifiche ogni qual volta verrà rilevata una nuova posizione o un cambiamento dell’anagrafica all’interno del database antiriciclaggio. Il monitoraggio è previsto anche per singoli soggetti.

Le liste antiriciclaggio C6 sono un vasto database caratterizzato da un processo di controllo qualità strutturato su più livelli di verifica. Sono Compliant con la V Direttiva (standard GAFI/ FATF) e con il Regolamento (UE) 679/2016 – Regolamento Generale sulla Protezione dei Dati – GDPR; in particolare, con quanto previsto dallo stesso all’art. 10 in materia di dati personali relativi a condanne penali e reati.
Sulle liste C6 sono presenti oltre 4.5 milioni di profili unici e comprendono le seguenti categorie:
PEP/PIL
Persone politicamente esposte a livello mondiale e nazionale. Tutti i PEP/PIL sono suddivisi in 3 livelli di rischio in base alla responsabilità e carica ricoperta; al PEP di livello 1 è associato il rischio maggiore.
È previsto , inoltre, un quarto livello di rischio, i PEP per associazione che, secondo le linee guida del FATF – 2013, sono (noti) partner (sessuali) al di fuori dell’unità familiare; membri di spicco dello stesso partito politico, organizzazione civile, sindacato dei lavoratori o dei lavoratori come PEP; soci in affari o associati, in particolare quelli che condividono la proprietà (vantaggiosa) delle persone giuridiche con il PEP o che sono altrimenti collegati (ad esempio attraverso l’adesione congiunta di un consiglio di amministrazione).
I collaboratori personali e i familiari (fino al 2° grado) di PEP ricevono lo stesso livello del PEP principale collegato.
Gli individui che sono PEP per associazione tramite società private sono classificati come “PEP per associazione” e non ricevono il livello della PEP collegata di più alto rango.
Per quanto riguarda, invece, i PEP in imprese di proprietà statale, Acuris Risk Intelligence ha adottato la definizione OCSE di imprese di proprietà statale (SoE) e ha sviluppato una matrice di rischio – 4 livelli – per consentire l’identificazione di PEP collegati a SoE.·

SANCTION LIST
Alcune delle liste presenti (per l’elenco completo richiedere apposit documentazione):
Regno Unito (UK): ufficio per l’attuazione delle sanzioni finanziarie (OFSI). HM Treasury;
Stati Uniti (USA): dipartimento del Tesoro – Ufficio del controllo dei beni esteri (OFAC);
US: Dipartimento di Stato – Bureau of International Security & Non Proliferation Sanctions;
Nazioni Unite (UN): Commissioni Consiglio sulla sicurezza;
Unione Europea (EU);
Controlli del commercio della difesa;
Liste di altre sanzioni unilaterali e applicazione normativa.

FINANCIAL REGULATOR
Dati relativi a individui e aziende multate o con azioni nei loro riguardi da parte delle autorità finanziarie internazionali o nazionali.

LAW ENFORCEMENT
Individui e aziende citati negli atti ufficiali dalle autorità di polizia internazionali e nazionali (Interpol, FBI). Individui e aziende citati in sentenze di corti internazionali e nazionali e negli atti giudiziari.

DISQUALIFIED DIRECTOR (UK)
Lista degli individui che sono stati destituiti dalle cariche direttive all’interno delle relative aziende.

INSOLVENCY (UK, IRELAND)
Tutti gli individui dichiarati in bancarotta o insolventi.

ADVERSE MEDIA
Raccolta e screening di informazioni dai «media avversi» attraverso strumenti tecnologici all’avanguardia integrati con la ricerca umana. La gestione Adverse Media è finalizzata alla raccolta di informazioni da fonti autorevoli, connesse a reati e accuse, dichiarazioni finanziarie negative etc, che possono influire sulla valutazione e per la creazione dei profili del rischio di riciclaggio nel rispetto delle Categorie reati standard GAFI/FATF.Le liste C6 hanno una copertura mondiale – 240 giurisdizioni e 40 lingue differenti – ed includono persone fisiche, società e organizzazioni criminali, comuni, provincie, regioni e pubbliche amministrazioni. Ogni fonte ha uno “Snippet summery” in modo tale che se un link scade le informazioni rimangono accessibili e tutte le notizie sono ricondotte a profili unici al fine di ridurre i falsi positivi.

Richiedendo 3 crediti gratuiti si avrà la possibilità di ottenere la propria utenza personale e il link di accesso al database antiriciclaggio. Una volta effettuato l’accesso di potranno effettuare 3 ricerche totalmente gratuite sulle liste PEP e PIL del nostro database. In questo modo è possibile testare il tool, il database e la qualità delle informazioni restituite.